Prosegue l’opera dei Vigili del fuoco per la rimozione delle macerie e la messa in sicurezza dei centri colpiti dal sisma

Le ultime dalla Direzione regionale Vigili del Fuoco Abruzzo | L’Aquila – 10 febbraio 2017. Proseguono gli interventi dei Vigili del fuoco connessi con gli eventi sismici del 24/08/16, 26 e 30/10/2016 e 18/01/2017. L’area interessata, oltre ai comuni epicentrali di Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP), Amatrice (RI), Castelsantangelo sul Nera (MC), Ussita (MC), Visso (MC), Preci (PG) e Norcia (PG), comprende un totale di circa 300 comuni. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione della Direzione regionale Vigili del Fuoco. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche mediante il canale web della Direzione regionale Vigili del Fuoco, sul quale ha trovato spazio la notizia. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Direzione regionale Vigili del Fuoco. In SecondaPagina su AN24.