De Palma: «Weekend con tempo in ulteriore miglioramento ma non mancheranno annuvolamenti»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 11 febbraio 2017. «Dopo il maltempo di queste ultimi giorni, il tempo sulla nostra Penisola e’ ulteriormente migliorato, la perturbazione responsabile del maltempo che ha interessato anche la nostra Regione favorendo piogge diffuse e persistenti, ha ormai definitivamente abbandonato le nostre regioni, favorendo un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche che si manifestera’ anche nel fine settimana, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, nei prossimi giorni, tendera’ ulteriormente a rafforzarsi sul Mediterraneo centrale, con conseguente fase di tempo generalmente stabile ma con possibili annuvolamenti e banchi di nebbia nelle pianure e nelle valli del centro-nord. Nelle prossime ore, dopo una mattinata all’insegna del cielo nuvoloso, tornera’ a splendere il sole, ma nel pomeriggio non si escludono annuvolamenti sulle zone interne e montuose; annuvolamenti che si manifesteranno anche nei primi giorni della prossima settimana e potranno favorire banchi di nebbia sul settore orientale e occasionali deboli piogge/pioviggini. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche sembra probabile a partire dalla giornata di mercoledi': vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con schiarite sul settore occidentale, mentre nel corso della giornata saranno possibili ampie schiarite che torneranno a far posto ad annuvolamenti nel pomeriggio, specie sulle zone interne e montuose. Ulteriore temporanea attenuazione della nuvolosita’ nella giornata di domenica con possibili annuvolamenti nel pomeriggio-sera. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Foschie dense e possibili banchi di nebbia sul settore orientale e lungo la fascia costiera, specie durante le ore piu’ fredde della giornata. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Venti: Deboli di direzione variabile sul settore occidentale, orientali o settentrionali lungo la fascia costiera. Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in graduale attenuazione. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.