L’AQUILA – intervento degli artificieri

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 10 marzo 2017. intervento degli artificieri per la rimozione di una valigia sospettaAlle ore 01,20 odierne il personale della Squadra Volante, su richiesta della Sala Operativa, si portava presso l’Hotel Amiternum, poiché all’utenza del 113 era giunta, poco prima, una telefonata da parte del portiere di notte del citato albergo che aveva segnalato la presenza di una valigia nelle immediate adiacenze della porta di ingresso degli uffici del vicino distributore AGIP. Lo stesso, che aveva notato il bagaglio già alle precedenti ore 23.00, pensando ad una dimenticanza di qualche viaggiatore, non si era inizialmente preoccupato. Giunto sul posto, il personale notava la presenza del bagaglio, tipo trolley di media grandezza, posizionato sul lato destro della porta di entrata degli uffici del distributore che sembrava integro e regolarmente chiuso e privo di lucchetto. La pattuglia della Squadra Volante, adottando una procedura standard, procedeva a mettere in sicurezza l’area e, nel contempo, venivano allertati gli artificieri della Polizia di Stato di Pescara che giunti sul posto procedevano all’apertura della valigia mediante l’utilizzo di una piccola carica esplosiva. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informativo della Questura di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale viene riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Nel bagaglio venivano rinvenuti solamente effetti personali e vari indumenti riconducibili ad una donna. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dalla Polizia di Stato. In SecondaPagina su AN24.