Teramo. Bando Home Care Premium 2017 (Assistenza domiciliare dal 1 luglio 2017 al 31 dicembre 2018)

Le ultime dal Comune di Teramo | Teramo – 14 marzo 2017. Si avvisano gli interessati, che l’INPS ha pubblicato il nuovo Bando del Progetto Home Care Premium – Assistenza Domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per parenti e affini di primo grado non autosufficienti.Il programma si concretizza nell’erogazione da parte dell’Istituto di contributi economici mensili, le cosiddette prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d’età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Teramo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Requisiti per l’ammissione e modalità operative per la domanda di partecipazione al concorso possono essere consultati alla pagina dell’INPS con il seguente percorso: Home > Concorsi e Gare > Welfare, assistenza e mutualità > Concorsi Welfare assistenza e mutualità > BANDI NUOVI, oppure cliccando quiLa domanda può essere presentata esclusivamente mediante trasmissione telematica, entro le ore 12,00 del 30 marzo 2017.Si ricorda che all’atto della presentazione della domanda, deve essere stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario ovvero al nucleo famigliare di appartenenza dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni. A supporto della “domanda di assistenza” questo Ente dedica degli operatori del servizio sociale a disposizione dell’utenza, attraverso gli Uffici di Via D’Annunzio, 120, durante l’orario di apertura al pubblico. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.