C’e’ chi dice job: oggi a Miglianico forum dei giovani imprenditori Cna

Le ultime dal CNA Abruzzo | Pescara – 17 marzo 2017. Nuova tappa, stasera a Miglianico, del forum ideato dai giovani imprenditori della Cna di Chieti per illustrare le tante opportunita’ fornite dagli incentivi a sostegno dell’occupazione e dell’autoimprenditorialita’. Dopo il teatro comunale di Fara San Martino, il tour – si chiama ‘#Jobs4Youthth’ – si spostera’ stavolta al Golf Club di Miglianico (inizio fissato per le ore 17,30) riproponendo lo stesso formato: esperti nazionali, regionali e locali proveranno a spiegare come dare forma e sostanza a progetti di autoimpiego, lavoro, nuovi mestieri, formazione. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio stampa del CNA Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web della Confederazione Nazionale Artigianato e PMI Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia.  Tra gli interventi in programma, quello di Domenico Bova, dell’Agenzia nazionale delle politiche attive del Lavoro, che interverra’ sulle ‘Nuove politiche attive del lavoro e le botteghe di mestiere'; di Tommaso Di Rino, dirigente delle Politiche del lavoro della Regione Abruzzo (‘Le misure della Garanzia Giovani’); di Stefano Fricano, dell’Agenzia di sviluppo della Camera di commercio di Chieti (‘Crescere imprenditori’); di Andrea Buffone, della Cna di Chieti (‘Nuovi incentivi al lavoro 2017′) e di Giuseppe Di Biase, esperto di sviluppo locale (‘I giovani al centro delle strategie di sviluppo locale’).   I lavori, coordinati da Latizia Scastiglia e Silvio Calice, saranno aperti dai saluti del presidente della Cna provinciale, Savino Saraceni e del sindaco di Miglianico, Fabio Adezio. Nutritissimo il programma, snella la regia dell’evento coordinato da Letizia Scastiglia e Silvio Calice: tocchera’ a loro dare voce ai giovani imprenditori della Cna di Chieti che saranno gli animatori della serata, ponendo domande ai loro interlocutori istituzionali sulle diverse misure proposte e presentando al pubblico le loro esperienze. La terza ed ultima tappa si terra’ a Scerni il 7 aprile prossimo. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web del CNA Abruzzo.