"PESCARA INCONTRA L’ONCOLOGIA"

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 23 marzo 2017. Interverranno: il Dott. Carlo Garufi Direttore dell’UOC Oncologia Medica della ASL di Pescara, il Dott. Marino Nardi Medico Responsabile dell’UOSD della Chirurgia Mammaria della ASL di Pescara, Giovina Zulli presidente dell’Associazione "I COLORI DELLA VITA", Anna Di Domizio presidente dell’Associazione "METIS" Pescara e l’Associazione "Tutela dei Diritti del Malato". Modererà l’incontro il giornalista Paolo Castignani. Interverranno anche l’attrice Susanna Costaglione e la violoncellista Giovanna Barbati che, con la loro presenza, contribuiranno ad impreziosire l’evento. Questo appuntamento nasce dall’esigenza di creare un legame sempre più forte tra la cittadinanza e la realtà oncologica della città di Pescara mettendo in luce il punto di vista dei professionisti sanitari che vi operano e quello dei pazienti che vivono tale realtà quotidianamente. L’obiettivo è quello di creare un canale di comunicazione costante e attento tra i diversi protagonisti e una base di valori ed esigenze condivise che possano portare alla valorizzazione delle eccellenti professionalità mediche presenti nel nostro territorio e al miglioramento delle strutture e dei servizi per la cura delle patologie oncologiche. Condivisione -Comunicazione – Relazione sono le parole chiave di tale incontro che vuole sancire un’alleanza tra singolo e collettività nella volontà di creare una rete di sostegno umana ed istituzionale, una forza unica e compatta che faccia sentire tutti meno soli di fronte alla malattia oncologica. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Pescara. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 18, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Si tratta, dunque, di un importantissimo momento di confronto al quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.