Abruzzo, Consiglio regionale. Domani presentazione del "Sentiero della Liberta’"

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 27 marzo 2017. La diciassettesima Marcia Internazionale del “Sentiero della Liberta’ – Fredoom Trail” che si svolgera’ nei giorni 28-29-30 aprile prossimi, verra’ presentata domani alle ore 11.00 nella sala Fabiani dell’Emiciclo. Alla conferenza stampa, prendera’ parte il Presidente Giuseppe Di Pangrazio, il Presidente dell’Associazione Freedom Trail, Maria Rosaria La Morgia ed il Presidente dell’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea, Carlo Fonzi. L’itinerario della diciassettesima marcia seguira’ il percorso Sulmona – Campo di Giove – Taranta Peligna – Casoli. “Il Sentiero della Liberta'” era la via di fuga che, dopo l’8 settembre del 1943, percorsero migliaia di prigionieri alleati, partigiani e antifascisti, militari italiani che volevano raggiungere l’ottava armata al comando del generale Montgomery. Da Sulmona giungeva a Casoli, valicando la Majella, una traversata difficile che fece anche Carlo Azeglio Ciampi, poi Presidente della Repubblica Italiana. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. La proposta del “Sentiero della Liberta'” venne dalle associazioni di ex-prigionieri inglesi con l’obiettivo di realizzare una marcia che, partendo da Sulmona, ripercorresse la via di fuga degli ex-prigionieri del Campo 78 di Fonte d’Amore. Nel 2001, il 17 maggio, si svolse la prima edizione, a cui diede il via il Presidente Ciampi, a cui e’ dedicata l’edizione di quest’anno. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.