Abruzzo, Bando ISI Agricoltura, ancora un mese di tempo per l’invio delle domande

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 27 marzo 2017. Scadra’ il prossimo 28 aprile il termine per per l’invio delle istanze per il bando ISI Agricoltura (il comunicato con cui l’INAIL ha disposto la proroga, lo ricordiamo, e’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio 2017). Il bando finanzia le microimprese e le piccole imprese, operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, per l’acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole e forestali, caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore, il miglioramento del rendimento e della sostenibilita’ globali delle aziende agricole. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 15, anche mediante il sito internet della societa’ in house della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Questi gli step per la presentazione delle domande:  – ore 12,00 del 20 aprile 2017, il termine per richiedere chiarimenti e informazioni inerenti l’avviso al contact center. – ore 18,00 del 28 aprile 2017: termine di scadenza della chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande; – 5 maggio 2017: termine di acquisizione del codice identificativo per l’inoltro online; – 12 giugno 2017: termine per la comunicazione relativa alle date di inoltro online. Bando ISI agricoltura, Inail | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa di Abruzzo Sviluppo.