L’Aquila. Scomparsa di Carlo Pace, il cordoglio del Sindaco Massimo Cialente

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 30 marzo 2017. “Una grave e dolorosa perdita. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 09, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Con lui se ne va un grande uomo e un amministratore illuminato e lungimirante”. Così il sindaco Massimo Cialente commenta la notizia della scomparsa di Carlo Pace. “Lo conobbi personalmente – ha proseguito Cialente – quando ero deputato e ne serbo un ricordo connotato da grande stima e da sincero affetto. È stato un amministratore dalle indiscusse capacità, con una visione moderna e dinamica. Ha lasciato un segno profondo, contribuendo, grazie ai suoi progetti e alla sua concretezza, a far crescere la città e la comunità che ha guidato in anni densi di programmi e di importanti realizzazioni. In Municipio aveva portato la sua esperienza e le sue competenze di ingegnere, la sua serietà e la sua determinazione. La sua scomparsa lascia un vuoto per quanti hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzarne le qualità. Restano – ha concluso Cialente – il suo esempio e il suo indelebile ricordo”. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.