Abruzzo, Programma LIFE, ecco il programma indicativo per le Call 2017

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 31 marzo 2017. La pubblicazione della programmazione delle call 2017 del Programma Europeo LIFE, per entrambi i sottoprogrammi, Ambiente e Azione per il clima, e’ prevista per il 28 aprile 2017 con scadenza a settembre 2017. Nell’attesa, e’ stata pubblicata la timetable indicativa. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione di Abruzzo Sviluppo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 10, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. I “progetti tradizionali” copriranno, come sempre, le seguenti aree tematiche: Sottoprogramma Ambiente LIFE Nature & Biodiversity LIFE Environment & Resource Efficiency LIFE Environmental Governance & Information Sottoprogramma Azione per il clima LIFE Climate Change Mitigation LIFE Climate Change Adaptation LIFE Climate Governance and Information Saranno disponibili quasi 260 milioni di euro per i cosiddetti “progetti tradizionali”. La Commissione europea e’ in particolare alla ricerca di progetti “close-to-market”, ad esempio progetti che: propongono una soluzione nuova dimostrativa in grado di produrre benefici ambientali e/o climatici chiari, per esempio nel settore della gestione dei rifiuti, della “circular economy”, dell’efficienza delle risorse, dei cambiamenti climatici e acqua; e hanno un livello di maturita’ tecnica e di business che permetta di implementare le soluzioni in condizioni vicine al mercato (ad esempio su scala industriale o commerciale) per la durata del progetto. Il Programma LIFE puo’ fornire un co-finanziamento del 60% per tali progetti. Ulteriori informazioni Ulteriori dettagli ambiente, Azione per il clima, LIFE | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...