Teramo. Il Sindaco Maurizio Brucchi ha inaugurato lo svincolo della Gammarana

Le ultime dal Comune di Teramo | Teramo – 01 aprile 2017. Il Sindaco Maurizio Brucchi ha inaugurato questa mattina, lo svincolo del Lotto 0 della Gammarana. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa del Comune di Teramo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Al taglio del nastro erano presenti assessori e consiglieri comunali ed autorità militari e civili.I lavori dell’opera, le cui procedure burocratiche e amministrative sono state curate dall’Ufficio Urbanistica del Comune guidato dall’Assessore Valeria Misticoni, avevano preso il via il 7 ottobre del 2009 ma erano stati sospesi il 1° dicembre dello stesso anno a causa di problematiche sugli atti espropriativi; la ripresa effettiva dei lavori è avvenuta il 7 luglio del 2014 ed oggi si giunge all’apertura del terzo svincolo (dopo quelli di Teramo Est e Teramo Ovest) dell’arteria che lambisce la città, proseguendo per la Teramo-Mare o verso l’interno del territorio provinciale.La progettazione dello svincolo è stata curata dalla TPS Ingegneria Srl dell’Ing. Ernesto Martegiani, mentre i lavori sono stati eseguiti da un’ATI composta da CO.BIT. di Di Diodoro Umberto – Costruzioni stradali Armando Di Eleuterio e Di Sabatino Giuseppe e C. Il costo complessivo dell’opera è stato di circa 2.700.000 euro.La carreggiata stradale, a due corsie, si sviluppa tra due rotonde, una interna al Lotto 0 e l’altra adiacente il complesso sportivo dell’Acquaviva, ed è lunga 700 m. L’arteria è aperta al traffico e rimangono ancora pochi lavori di dettaglio, che saranno ultimati nelle prossime settimane. Galleria fotografica Per visualizzare la foto ad alta risoluzione occorre cliccare sopra l’immagine. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.