Abruzzo, Consiglio regionale. Di Pangrazio in merito a ricorrenza sisma 6 aprile

L’Aquila – 06 aprile 2015. Consiglio regionale. In PrimaPagina su AN24. “Per gli Aquilani e gli Abruzzesi, quella di quest’anno e’ una Pasqua che si sostanzia di sentimenti profondi e di ricordi dolorosi e indelebili per la coincidenza con la ricorrenza del sesto anniversario del sisma del 6 aprile 2009″. A dirlo e’ il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio. “La massima Istituzione regionale sara’ presente domani sera alla fiaccolata commemorativa delle 309 vittime. Mi affiancheranno alcuni Colleghi Consiglieri e componenti della giunta regionale per testimoniare la vicinanza e la condivisione rispetto ad una tragedia – sottolinea Di Pangrazio – che ha segnato per sempre la comunita’ Aquilana, che con coraggio e fierezza cerca di riprendere il filo della propria esistenza, forte di una identita’ che ha contribuito a rendere l’Abruzzo una regione in grado di dialogare con l’Europa. -E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo del Consiglio. Il contenuto della nota, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 13, anche mediante il canale web dell’ente- L’impegno della Regione e del Governo rispetto all’Aquila e al suo territorio deve trovare, ora, un nuovo slancio e una maggiore efficacia. Il Consiglio regionale, nell’augurare una serena Pasqua agli Abruzzesi, abbraccia con il rispetto e con il silenzio che merita un grande dolore i cittadini del capoluogo di regione”. | Redazione giornalistica AN24

Leggi anche...