L’AQUILA – eseguiti tre arresti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 19 aprile 2017. La Squadra Volante della Questura di L’Aquila, nella serata del 17 aprile u.s., ha proceduto all’arresto di A.M. aquilano di 42 anni, Z.N. cittadino marocchino di 37 anni e K.M. cittadino macedone di 21 anni, arresti eseguiti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, nello specifico hashish e marjuana. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informativo della Questura di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale viene riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il canale web della Polizia di Stato, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. In particolare i poliziotti della volante, mentre svolgevano attività di controllo del territorio, notavano dei ragazzi a bordo di un’autovettura che passavano qualcosa ad un giovane, con il classico atteggiamento di chi scambia sostanze stupefacenti. Gli operatori intervenivano prontamente e si ponevano all’inseguimento dell’autovettura che tentava la fuga raggiungendo lungo la SS. 5 bis. L’autovettura veniva raggiunta e fermata ed all’interno venivano trovati i 3 arrestati, tutti con precedenti specifici di polizia, i quali tentavano di giustificare il loro comportamento. Gli agenti, che avevano assistito allo spaccio e visti i precedenti dei giovani, procedevano alla perquisizione personale, estesa anche al mezzo e al domicilio dei tre, rinvenendo, ben occultati all’interno dell’autoveicolo, due involucri di cellophane contenenti varie dosi di sostanza stupefacente, risultata essere Marjuana, per un peso lordo complessivo di circa 30 grammi e due involucri di cellophane contenenti alcuni grammi di Hashish. Anche nella perquisizione effettuata nell’abitazione dei fermati è stata rinvenuta della sostanza stupefacente. I tre sono stati, pertanto, arrestati per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposti, su disposizione dell’A.G., al regime degli arresti domiciliari. Da sottolineare la proficua attività della Squadra Volante, coordinata dal Commissario Capo Roberto Mariani, che in pochi giorni ha effettuato cinque arresti per spaccio di droga, a testimonianza di un operato attento e particolarmente sensibile a questa problematica suscettibile di creare allarme sociale in quanto spesso indirizzata ad una platea di giovani consumatori. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dalla Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.