Abruzzo, Ricostruzione, attiva la piattaforma per la richiesta di contributo

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 20 aprile 2017. Dallo scorso 5 aprile 2017 e’ on-line sul sito web del Commissario straordinario per la ricostruzione la piattaforma MUDE per la presentazione delle domande di contributo, ma in data 27 aprile 2017 sara’ rilasciata in esercizio una nuova versione del servizio MUDE Piemonte al fine di consentire il rilascio di nuova modulistica per la gestione delle richieste di contributo alla ricostruzione degli edifici danneggiati a seguito dell’evento sismico Centro Italia 2016. Il fermo servizio coinvolgera’ i professionisti a partire dalle ore 11:00 mentre i Comuni saranno coinvolti a partire dalle ore 14:00. Il ripristino del servizio e’ previsto in giornata, sara’ data opportuna comunicazione sul sito MUDE Piemonte. In particolare si renderanno disponibili: una nuova versione del modello Richiesta di Contributo alla Ricostruzione livello operativo L0 danni lievi (RCR L0) per danni subiti da edifici destinati ad attivita’ produttive e residenziali; il modello Stato Avanzamento Lavori (SAL) riferito agli interventi gestiti con il modello RCR L0. IMPORTANTE: le modifiche apportate al modello RCR L0 rendono l’attuale modello non piu’ compilabile dopo il 27 aprile, pertanto si invitano i professionisti che hanno tale modello in fase di compilazione, di portarla a compimento e inviarla al Comune di riferimento ovvero sospendere la compilazione e attendere il rilascio della nuova versione. La piattaforma e’ stata messa a disposizione dalla Regione Piemonte ed e’ gia’ stata utilizzata per le procedure di ricostruzione post-sisma in Emilia Romagna. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo di Abruzzo Sviluppo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche mediante il sito internet della societa’ in house della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. L’accesso per il professionista avviene esclusivamente tramite certificato digitale, rilasciato da certificatori abilitati e iscritti all’elenco AgID. Le istruzioni per l’accesso sono sulla piattaforma MUDE. Accedi al MUDE per la presentazione delle domande di contributo  cratere, MUDE, Ricostruzione, sisma, terremoto | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.