L’AQUILA – arrestato giovane Aquilano

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 20 aprile 2017. arrestato per tentato furto, coltivazione e detenzione di sostanze stupefacente La scorsa notte il personale della Squadra Volante della Questura ha arrestato un giovane aquilano, 28enne, perché colto in flagranza mentre tentava il furto in un’abitazione in località Roio Piano. A seguito di una chiamata al 113 per furto in atto, presso il Progetto C.A.S.E. di Roio, gli operanti hanno colto il giovane intento a rubare in un appartamento, il quale, accortosi del sopraggiungere della Polizia, si è dato alla fuga. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informativo della Questura di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 14, anche sulle pagine del portale web della Polizia di Stato, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Prontamente bloccato, gli agenti hanno proceduto alla sua identificazione e, subito dopo gli accertamenti di rito, hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione trovando una serra artigianale contenente numerose piante di Marijuana, numerosi francobolli e oggetti di sospetta provenienza furtiva, sui quali sono in corso accertamenti specifici. Dell’arresto del ragazzo per i reati di tentato furto aggravato, coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente, è stato avvisato il Pubblico Ministero di turno, il dr. David Mancini. Il giovane è stato inoltre indagato per il reato di ricettazione e posto in regime di arresti domiciliari. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.