DAL 4 MAGGIO A PINETO IL CAMPIONATO NAZIONALE DI BOCCE FISDIR/FIB

Le ultime dal Comune di Pineto | Pineto – 27 aprile 2017. Torna a Pineto per la terza volta il Campionato italiano di Bocce FISDIR/FIB. L’ottava edizione è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Villa Filiani, alla presenza dell’assessore allo Sport Gabriele Martella e di Pasquale Di Sante e Giuseppe Palermo, rispettivamente presidente dell’associazione polisportiva dilettantistica Dimensione Volontario e presidente di Dimensione Volontario Onlus. “Siamo orgogliosi che anche quest’anno Pineto sia stata scelta come sede del campionato nazionale”, ha commentato l’assessore Martella. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa del Comune di Pineto. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Dodici le società partecipanti, provenienti oltre che dall’Abruzzo, anche da Marche, Umbria e Sardegna, per un totale di circa settanta partecipanti. Le squadre arriveranno a Pineto il 4 maggio, mentre il giorno successivo vi sarà la cerimonia di apertura alle 8:30 presso il Bocciodromo comunale, con il via ufficiale alle gare. Gare che proseguiranno sino a domenica 7 maggio, quando dalle 9 alle 13 si svolgeranno le semifinali e le finali. A gareggiare saranno atleti con disabilità intellettive e relazionali. La manifestazione ha avuto il patrocinio, oltre che del Comune di Pineto, anche della Regione Abruzzo, della Federazione Italiana Bocce, della Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale e del Comitato Italiano Paralimpico. “Il nostro obiettivo è quello di far sì che tutti i partecipanti possano vivere una bellissima esperienza, dopo le positive esperienze degli anni scorsi”, ha dichiarato Pasquale Di Sante, presidente della a.p.d. Dimensione Volontario, società organizzatrice della manifestazione. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.