Abruzzo, Anas: assegnato l`appalto per i lavori di rifacimento della pavimentazione su alcune strade statali

Abruzzo, le ultime sulla viabilita’ | 08 aprile 2015. L`Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, mercoledì 8 aprile 2015, l`esito della gara d`appalto da un milione e 600mila euro circa per assegnare i lavori di rifacimento della pavimentazione lungo diverse strade statali gestite dall`Anas in Abruzzo.Nel dettaglio, l`appalto riguarda le seguenti strade: SS80 `del Gran Sasso d`Italia`, nel tratto compreso tra il km 10,000 e il km 91,400; SS81 `Piceno Aprutina`, nel tratto compreso tra il km 11,498 e il km 33,300; SS80 Racc. `di Teramo`, dal km 0,000 al km 17,341; SS17 `dell`Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico`, nel tratto compreso tra il km 12,250 e il km 151,000; SS5 `Via Tiburtina Valeria`, nel tratto compreso tra il km 65,000 e il km 184,000; SS5 Quater, dal km 0,000 al km 26,020; SS650 `di Fondo Valle Trigno`, nel tratto compreso tra il km 43,350 e il km 78,400. I lavori sono stati assegnati all`impresa Costruzioni Camardo S.r.l. con sede in Contrada Gaudo, a Baranello, in provincia di Campobasso. Il termine per stabilito per l`esecuzione dei lavori è di 90 giorni naturali e consecutivi dalla data di consegna. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa della ANAS. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche mediante il sito internet dell’ANAS, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito www.stradeanas.it. L`Aquila, 8 aprile 2015 | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ANAS. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...