Pescara. Iscrizioni Albo Giudici Popolari di Corte di Assise e di Assise d’Appello

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 30 aprile 2017. I residenti non iscritti negli Albi definitivi dei Giudici Popolari, che siano in possesso dei requisiti stabiliti dagli artt. 9 e 10 della Legge 10 aprile 1951, n° 287 e che non si trovino nelle condizioni di cui allÂ’art.12 della Legge stessa, possono presentare domanda dÂ’iscrizione negli elenchi integrativi dei Giudici Popolari per le Corti di Assise e per le Corti di Assise di Appello. La domanda, indirizzata al sig. Sindaco del Comune di Pescara, Piazza Italia 1, 65100 PESCARA, e redatta in carta libera, dovrà essere corredata della dichiarazione sul possesso del titolo di studio e fatta pervenire a questo Comune entro e non oltre il 31 luglio del corrente anno. Requisiti: Estratto della Legge 10 aprile 1951, n° 287 Art. 9: I Giudici Popolari per le Corti di Assise devono essere in possesso dei seguenti requisiti: 1.cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici; 2.buona condotta morale; 3.età non inferiore ai 30 e non superiore ai 65 anni; 4.titolo finale di studi di scuola media di primo grado. Art. 10: I Giudici Popolari delle Corti di Assise di Appello, oltre ai requisiti stabiliti nellÂ’articolo precedente, devono essere in possesso del titolo finale di studi di scuola media di secondo grado, di qualsiasi tipo. Art. 12: Non possono assumere l’ufficio di giudice popolare -i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti allÂ’Ordine giudiziario; -gli appartenenti alle Forze Armate dello Stato ed a qualsiasi Organo di polizia, anche se non dipende dallo Stato, in attività di servizio; -i ministri di qualsiasi Culto e i religiosi di ogni Ordine e Congregazione Per informazioni rivolgersi a: UFFICIO ELETTORALE Piazza Italia, 13 – 65100 PESCARA Tel. 0854283500 -709 fax 085 4283572 ORARIO: dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 il martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 16:30 Si informa che la cancellazione dai suddetti Albi non è consentita se non per raggiunti limiti di età o per perdita di uno dei requisiti richiesti per lÂ’iscrizione. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Pescara. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.