Abruzzo, Mercato unico, la Commissione europea lancia nuove misure per imprese e cittadini

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 03 maggio 2017. La Commissione europea ha adottato un pacchetto di misure per consentire a cittadini e imprese di sbrigare piu’ facilmente le formalita’ amministrative online sia nel proprio Paese che quando lavorano, vivono o fanno affari in un altro Paese dell’Unione europea. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo di Abruzzo Sviluppo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 10, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Le misure adottate consistono in un portale unico digitale, in uno strumento d’informazione sul mercato unico e nel piano d’azione SOLVIT. Nel dettaglio, il portale consentira’ a cittadini e imprese dell’UE di accedere a un’informazione di alta qualita’, a procedure amministrative e a servizi di assistenza attraverso un’unica piattaforma digitale. Si stima che il portale unico consentira’ alle aziende di risparmiare annualmente piu’ di 11 miliardi di euro, mentre i cittadini potrebbero guadagnare fino 855mila ore di tempo ogni anno. Per quanto concerne lo strumento informativo sul mercato unico, la Commissione intende fornire un accesso tempestivo ad informazioni complete, affidabili e accurate affinche’ cittadini e imprese possano godere pienamente dei propri diritti garantiti dalla legislazione europea. Lo strumento di informazione sul mercato unico, dunque, consentira’ alla Commissione di ottenere dati ben definiti e facilmente accessibili su struttura dei costi, volumi delle vendite, politica dei prezzi e questo permettera’, al contempo, di monitorare gare d’appalto pubbliche, speculazioni, attivita’ di frontiera. Infine la Commissione vuole promuovere un maggiore utilizzo di SOLVIT, il servizio gratuito che fornisce soluzioni rapide ai privati e alle imprese in tutta Europa in caso di difficolta’ con le pubbliche amministrazioni nel corso di attivita’ commerciali o viaggi transfrontalieri intra-UE. Commissione Europea, mercato unico, SOLVIT | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.