DROGA: CARABINIERI TRASACCO ARRESTANO 32ENNE

Cronaca: news dai Carabinieri Abruzzo | 09 maggio 2017. – Per sottrarsi al controllo aggredisce i militari e getta via la droga: arrestato un 32enne, irregolare sul territorio nazionale, responsabile dei reati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. E’ quanto viene riportato in un articolo pubblicato, in giornata, attraverso il sito web dell’Arma dei Carabinieri. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il sito internet dell’Arma, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. E’ il bilancio di un intervento dei carabinieri di Trasacco dopo una denuncia di rapina perpetrata ai danni di un anziano nel corso della quale gli venivano asportati con minaccia 40 euro. I carabinieri, a seguito delle attivita’ d’indagine hanno individuato lo straniero quale responsabile, rintracciandolo presso un bar del paese. L’uomo ha anche tentato di gettare 15 grammi di cocaina, poi recuperata dai militari. Lo straniero, oltre all’arresto in flagranza di reato per detenzione di droga ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, e’ stato deferito in stato di liberta’ per il reato di rapina e trasferito nel carcere di Avezzano | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’Arma dei Carabinieri. In PrimaPagina su AN24.