Pineto. Vietato il consumo di acqua potabile in merito a tutto il territorio comunale.

Le ultime dal Comune di Pineto | Pineto – 09 maggio 2017. Il sindaco di Pineto ha firmato l’ordinanza che vieta il consumo di acqua potabile su tutto il territorio comunale. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo del Comune di Pineto. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 19, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. A seguito dei prelievi effettuati al Traforo del Gran Sasso, l’ARTA ha giudicato l’acqua in uscita non conforme, pertanto il SIAN dell’ASL di Teramo ha disposto l’uso per soli fini igienici. Sino a nuova disposizione è vietato l’uso potabile. A partire dal pomeriggio di oggi, il mancato approvvigionamento dalle sorgenti del Gran Sasso provocherà la progressiva disalimentazione delle utenze nei seguenti comuni: • PINETO • ALBA ADRIATICA • ANCARANO • BASCIANO • BELLANTE • CAMPLI • CANZANO • CASTELLALTO • CASTELLI • CIVITELLA DEL TRONTO • COLLEDARA • COLONNELLA • CONTROGUERRA • CORROPOLI • GIULIANOVA • MARTINSICURO • MONTORIO AL VOMANO • MORRO D’ORO • MOSCIANO • NERETO • NOTARESCO • PENNA S’ANDREA (Val Vomano) • ROSETO • SANT’OMERO • SANT’EGIDIO • TERAMO • TORANO NUOVO • TORRICELLA SICURA (Capoluogo e Bivio S.Chiara) • TORTORETO • TOSSICIA • VALLE CASTELLANA • ISOLA DEL GRAN SASSO | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.