Montesilvano. Asili nido, iscrizioni aperte dal 15 maggio al 15 giugno

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 10 maggio 2017. C’e’ tempo da lunedi’ 15 maggio fino a giovedi’ 15 giugno per effettuare l’iscrizione agli asili nido comunali. 75 i posti a disposizione presso i due Nidi d’Infanzia, “Lo Scoiattolo” di via Chiarini e “F. Delli Castelli”, in via Foscolo, per i bimbi dai 3 mesi ai 3 anni, per l’anno scolastico 2017/2018. Gli asili nido sono aperti dal lunedi’ al venerdi’ dalle 8 alle 17. L’entrata e’ prevista dalle 8 alle 9:30.Oltre alle domande dovranno essere allegate le fotocopie del libretto di vaccinazione o autocertificazione dei genitori e l’attestazione ISEE in corso di validita’. Possono presentare le domande le famiglie di bambini residenti nel Comune di Montesilvano. Per i non residenti le domande verranno prese in esame solo una volta esaurite quelle presentate dai residenti e verra’ applicata la retta massima maggiorata del 30%. L’Azienda Speciale stilera’ una graduatoria sulla base di uno specifico punteggio: 5 punti per i bambini i cui genitori lavorano entrambi; 3 per i bambini con un genitore studente; 3 per quelli con un genitore disabile; 2 per bambini nel cui nucleo familiare sia presente un disabile diverso dal genitore; 2 per gemelli o fratelli da inserire nei nidi comunali. A parita’ di punteggio il criterio di precedenza e’ determinato dal minor reddito del nucleo familiare, risultante dalla certificazione ISEE presentata all’atto della domanda di ammissione. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio stampa del Comune di Montesilvano. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. La graduatoria sara’ pubblicata entro il 14 luglio. Le domande dovranno essere presentate utilizzando i moduli a disposizione presso gli uffici dell’Azienda Speciale tutti i giorni dalle ore 9:30 alle 12:30. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.