Piccole imprese crescono, Luca Lecce presidente dei Giovani di Cna di Chieti

Le ultime dal CNA Abruzzo | Pescara – 11 maggio 2017. Luca Lecce e’ il nuovo presidente di Cna Giovani Imprenditori di Chieti. Lo ha deciso ieri sera l’assemblea del gruppo di interesse, tenuta allo stabilimento balneare Mamitas di Vasto. Lecce, trentotto anni, titolare della ‘Lecce Wave’, societa’ impegnata nel campo energetico, prende il posto di Cesare Altieri, che aveva retto sin qui il timone dell’agguerrita squadra di giovani imprenditori aderenti alla Cna. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del CNA Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 11, anche mediante il sito internet della Confederazione Nazionale Artigianato e PMI Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. L’assemblea, che alla presenza del presidente e del direttore della Cna di Chieti, Savino Saraceni e Letizia Scastiglia, ha confermato come coordinatore Silvio Calice, e ha provveduto anche al rinnovo delle cariche della presidenza, di cui fanno parte Elena Valente, Melania Dottori, Massimo Di Prinzio, Gabriele Troilo, Christian Cupaiolo, Annamargareth Ciccotosto, Ivano Lapergola e Fabrizio Lucci. Animato da un forte spirito di coesione, il gruppo dei Giovani Imprenditori della Cna di Chieti chiude cosi’, con un bilancio fortemente positivo, il suo primo triennio di attivita’, segnato da una forte capacita’ di iniziativa e di animazione sul territorio. Capacita’ che si e’ espressa con una serie ampia di eventi e manifestazioni organizzati nei diversi comuni, tutti declinati nel segno dell’innovazione, del lavoro di squadra, della valorizzazione delle rete e delle nuove tecnologie per sviluppare il sistema delle micro imprese, della capacita’ di attingere alle risorse comunitarie e nazionali, del valore della formazione. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal CNA Abruzzo.