De Palma: «Ancora nubi, temperature in aumento e possibili rovesci: schiarite nel fine settimana»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 12 maggio 2017. «La nostra Penisola continua ad essere interessata correnti provenienti dalle regioni nord-africane, che determinano ancora annuvolamenti, temperature in aumento e possibili precipitazioni, miste a sabbia africana presente in sospensione in quota e, nelle prossime ore, non cambiera’ di molto la situazione meteorologica sulla nostra Regione che continuera’ ad essere interessata da annuvolamenti e possibili deboli precipitazioni. Nelle prossime ore, inoltre, e’ atteso un ulteriore lieve aumento delle temperature, specie sulle zone interne, collinari e montuose, mentre lungo la fascia costiera l’aumento sara’ meno rilevante rispetto alle restanti zone e il tempo decisamente piu’ umido. A partire da stasera, tuttavia, e’ previsto il transito di impulsi di aria fresca, provenienti dalla Francia, che favoriranno un progressivo calo delle temperature e un probabile aumento dell’instabilita’ sulle regioni settentrionali, su Umbria, Marche e, localmente, anche sulla nostra Regione con possibili annuvolamenti consistenti associati a rovesci temporaleschi, piu’ probabili nel teramano e sull’Adriatico centrale. Nella giornata di sabato assisteremo ad un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche con temperature in diminuzione, ampie schiarite su tutto il territorio regionale anche se, tra il tardo pomeriggio e la tarda nottata saranno possibili nuovi annuvolamenti. Anche la giornata di domenica iniziera’ all’insegna di un tempo migliore rispetto a quello attuale, tuttavia dal pomeriggio saranno possibili annuvolamenti sulle zone interne e montuose con possibili precipitazioni, specie sui rilievi. Nuvolosita’ in aumento in serata-nottata e nella giornata di lunedi’. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili schiarite nel corso della giornata, specie sulle zone collinari e montuose, mentre dal pomeriggio-sera assisteremo ad un nuovo aumento della nuvolosita’ con possibilita’ di precipitazioni, occasionalmente a carattere temporalesco, piu’ probabili in tarda serata-nottata, in particolar modo nelle vicine Marche e, localmente, su alto aquilano, teramano e settore adriatico. Tassi di umidita’ molto elevati lungo la fascia costiera con possibili foschie dense, specie durante le ore piu’ fredde della giornata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Tempo in miglioramento nella giornata di sabato, specie al mattino e nel primo pomeriggio con ampie schiarite, mentre nel pomeriggio-sera saranno possibili nuovi addensamenti, localmente associati a precipitazioni. Temperature: Stazionarie o in ulteriore aumento in mattinata. Da stasera e’ prevista una generale diminuzione. Venti: Deboli o moderati dai quadranti sud-occidentali sulle zone interne e montuose, orientali lungo la fascia costiera. Mare: Generalmente mosso o molto mosso. » | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.