De Palma: «Residua instabilita’ nelle prossime ore con graduale miglioramento in giornata»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 16 maggio 2017. «La nostra Penisola risulta ancora interessata dal passaggio di un’area di instabilita’ che, dopo aver portato rovesci e temporali anche sulla nostra Regione, soprattutto nella giornata di ieri, ha raggiunto le estreme regioni meridionali, favorendo un graduale miglioramento al centro-nord. Nelle prossime ore residue condizioni di instabilita’ continueranno ad interessare anche la nostra Regione con annuvolamenti sulle zone interne, collinari e montuose, in ulteriore attenuazione dalle prossime ore e con conseguente miglioramento delle condizioni atmosferiche. Miglioramento che continuera’ a manifestarsi anche nei prossimi giorni, almeno fino a giovedi’, mentre successivamente la nostra Penisola sara’ interessata dall’arrivo di sistemi nuvolosi di origine atlantica che, se confermati, favoriranno un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione, specie nel fine settimana: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso lungo la fascia costiera e sulle zone collinari, mentre annuvolamenti interesseranno, al mattino, le zone montuose, e il settore occidentale con possibili banchi di nebbia e precipitazioni, piu’ probabili nel pomeriggio, specie sulla Marsica e sull’alto Sangro. Un ulteriore miglioramento e’ previsto nel corso della giornata, specie nel pomeriggio-sera. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Venti: Deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mare: Generalmente mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.