Montesilvano. Erosione, 50 mila euro dalla Regione per Fosso Mazzocco

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 17 maggio 2017. «Un importante contributo che ci permettera’ di intervenire con opere per contrastare i fenomeni erosivi e cosi’ tutelare la nostra fascia costiera». Cosi’ l’assessore ai Lavori Pubblici, Valter Cozzi annuncia il finanziamento regionale ottenuto dal Comune di Montesilvano per la sistemazione di Fosso Mazzocco.«Il fenomeno erosivo che caratterizza le nostre coste e’ stato ulteriormente accentuato a seguito della dura ondata di maltempo che ha interessato anche Montesilvano nel mese di gennaio. La Regione ha stanziato un contributo di 50.000 euro. Abbiamo sottoscritto una convenzione – spiega ancora – Cozzi, firmatario del protocollo insieme al dirigente regionale del Servizio Opere Marittime e Acque Marine, Franco Gerardini – che ufficializza tale stanziamento che verra’ utilizzato per la ricostruzione di parte degli argini lungo il fosso Mazzocco». La convenzione stabilisce che l’intervento dovra’ essere realizzato nelle aree da individuare nel progetto preliminare del Comune. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Il Comune di Montesilvano dovra’ provvedere agli adempimenti necessari per la realizzazione dei lavori, per la predisposizione e per l’approvazione del progetto esecutivo. La convenzione definisce anche i tempi di erogazione dello stanziamento. Un primo trasferimento del 30% dell’importo avverra’ a seguito della sottoscrizione; il 40% dopo l’approvazione formale del progetto definitivo; infine il 30%, a seguito della presentazione del certificato di regolare esecuzione. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.