Montesilvano. Parcheggi sulla riviera, Cozzi: ‘A breve i lavori per la realizzazione di posti auto lato monti’

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 27 maggio 2017. In arrivo nuovi parcheggi lungo la riviera. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. La buona notizia per balneatori e villeggianti arriva dall’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi che spiega: «La realizzazione della Bike to Coast sul nostro litorale, progetto molto importante che incentiva la mobilita’ sostenibile e consente di sviluppare il turismo ciclo pedonale a cui il nostro territorio e’ particolarmente incline, presenta tuttavia un’altra faccia della medaglia, a causa della riduzione dei posti auto sul lungomare. Abbiamo quindi avviato tutti gli atti ed espletato le procedure di gara per affidare i lavori di realizzazione e risistemazione dei parcheggi, nel tratto tra via Marinelli e via Isonzo».In settimana, la ditta individuata dalla gara sul Mepa, il mercato elettronico della pubblica amministrazione, iniziera’ i lavori che porteranno alla realizzazione di posti auto, sul lato monti del tratto di riviera nella quale il Comune di Montesilvano ha completato lo scorso anno il tracciato ciclopedonale del progetto regionale che colleghera’ tutta la costa abruzzese da San Salvo a Martinsicuro. «Il progetto – dice ancora Cozzi – includera’ anche la riorganizzazione di nuovi stalli per le biciclette, ancor piu’ necessari per la presenza della pista che attraversa tutta la nostra bella e sostenibile riviera».«La cronicita’ della scarsezza di parcheggi lungo la riviera di recente – spiega il presidente della Commissione Lavori Pubblici Mauro Orsini, che ha convocato nei giorni scorsi una seduta dedicata alla questione – si e’ acuita a causa della chiusura della Stella Maris, decisione presa dalla Provincia proprietaria dell’immobile, che ha privato la citta’ di 300/400 posti auto per i villeggianti. Con il sindaco abbiamo immediatamente richiesto alla Provincia l’immediata riapertura della Stella Maris, per riconsegnare a Montesilvano i posti auto di cui ha bisogno una citta’ a vocazione turistica». Nel corso della seduta e’ stata letta una relazione del direttore dei lavori Piero Pandolfi. Intanto la Provincia di Pescara sta completando gli interventi dell’ultimo tratto di sua competenza di Bike to Coast, ossia quello a partire dai Grandi Alberghi. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.