Montesilvano. Cozzi: ‘Pronti ad avviare il processo di rimozione dei cassonetti dal lungomare’

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 27 maggio 2017. Individuare e programmare il calendario di raccolta porta a porta per gli operatori turistici della citta’. Con quest’obiettivo l’Amministrazione Comunale, insieme al referente per Montesilvano di Formula Ambiente, Nicola Della Corina, ha incontrato i balneatori e gli albergatori della citta’. «Gli ultimi mesi – afferma l’assessore Valter Cozzi – sono stati caratterizzati da incontri informativi e riunioni per sensibilizzare al massimo gli operatori turistici e portarli gradualmente all’esecuzione di una raccolta differenziata accurata. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 14, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Crediamo che i tempi siano maturi, anche alla luce della disponibilita’ che ci hanno dimostrato, ecco perche’ nelle prossime settimane procederemo alla eliminazione dei cassonetti dalla riviera. Questa operazione determinera’ un miglioramento evidente nell’immagine del decoro cittadino, come peraltro accaduto nel borgo di Montesilvano Colle, dove da quasi 3 mesi viene effettuata, per 300 utenze, la raccolta porta a porta con risultati di differenziata ben al di sopra delle aspettative, che hanno raggiunto nei primi 50 giorni addirittura l’87%. Una riviera senza cassonetti e’ una riviera piu’ bella e accogliente. Un ottimo biglietto da visita per una citta’ turistica. Con determinazione, impegno e attenzione, insieme a balneatori e albergatori – conclude l’assessore – possiamo davvero rendere Montesilvano ancora piu’ ospitale per i villeggianti ma anche per i montesilvanesi stessi». | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.