De Palma: «Prosegue il bel tempo in Abruzzo ma non si escludono temporali pomeridiani sui rilievi»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 30 maggio 2017. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che garantisce condizioni di tempo stabile soprattutto al centro-sud, mentre l’arco alpino e’ influenzato da infiltrazioni di aria umida di origine atlantica che favorira’ la formazione di addensamenti associati a manifestazioni temporalesche, mentre altrove prevarra’ il bel tempo con temperature massime in ulteriore aumento, anche se non si escludono addensamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica, in particolar modo sui rilievi della nostra Regione, con possibili rovesci temporaleschi, in estensione verso l’aquilano e la Marsica. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Poche novita’ nella giornata di mercoledi’ con cielo poco nuvoloso al mattino, addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, mentre nella giornata di giovedi’ assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosita’ a causa dell’avvicinamento di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale, che favoriranno un graduale aumento dell’instabilita’ soprattutto sulle zone interne e montuose, dove nel pomeriggio non si escludono formazioni temporalesche, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico ma in attenuazione in serata e in nottata. Instabilita’ pomeridiana che tendera’ a riproporsi anche nella giornata di venerdi’, specie sulle zone montuose. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata, mentre nel pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti sulle zone montuose, dove non si escludono rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso l’aquilano e verso la Marsica ma in attenuazione in serata e in nottata. Poche novita’ nella giornata di mercoledi’, dopo una mattinata all’insegna del bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso, nel pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti anche intensi a ridosso dei rilievi, localmente associati a rovesci temporaleschi, in parziale estensione verso le zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico ma in attenuazione in serata e in nottata. Temperature: In ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera, occidentali sulle zone interne e montuose. Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso. » | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.