De Palma: «Bel tempo che prosegue ma non si escludono temporali pomeridiani sui rilievi»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 31 maggio 2017. «La nostra Penisola risulta ancora interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto al centro-sud, mentre le regioni settentrionali risentono dell’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica che favoriscono lo sviluppo di temporali pomeridiani, specie sulle zone alpine e prealpine. Il promontorio di alta pressione iniziera’ ad attenuarsi anche sulle regioni centro-meridionali e, tra domani e venerdi’, assisteremo al transito di un corpo nuvoloso proveniente dal Mediterraneo occidentale, che favorira’ un graduale aumento dell’instabilita’ pomeridiana a ridosso dei rilievi. Ma anche nelle prossime ore assisteremo alla formazione di annuvolamenti sulle zone interne e montuose con possibilita’ di rovesci temporaleschi, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, in attenuazione in serata e in nottata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Annuvolamenti pomeridiani torneranno a manifestarsi anche nelle giornate di giovedi’ e venerdi’ con possibilita’ di temporali, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico; instabilita’ pomeridiana probabile anche nella giornata di sabato, mentre un temporaneo miglioramento e’ atteso nella giornata di domenica, in attesa di un nuovo possibile peggioramento nei primi giorni della prossima settimana, a causa dell’arrivo di perturbazioni atlantiche: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso ma nel corso del pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti a ridosso dei rilievi, con possibili rovesci temporaleschi, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico. Nuvolosita’ in attenuazione in serata e in nottata ma nel pomeriggio di giovedi’ torneranno a manifestarsi nuovi addensamenti in prossimita’ dei rilievi con possibilita’ di temporali, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, in attenuazione in serata e in nottata. Temperature: In ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera e sulle zone collinari, occidentali sulle zone interne e montuose. Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.