Confindustria, : APERTE LE CANDIDATURE PER IL PREMIO NAZIONALE ‘CAMPIONI D’INNOVAZIONI PMI 2017′ rivolto alle Piccole e Medie Imprese Innovative.

Le ultime da Confindustria Chieti-Pescara | Pescara – 01 giugno 2017. Innovare per superare la crisi, creando occupazione e sviluppo in Italia, e’ questo il tema al centro del Premio Nazionale “Campioni d’Innovazioni 2017″, uno spazio dedicato ai casi di Piccole e Medie aziende, che lanciando prodotti, servizi, processi produttivi e organizzativi innovativi, hanno saputo competere sui mercati locali e internazionali, investendo in Italia. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo di Confindustria Chieti-Pescara, agenzia regionale per la tutela dell’ambiente. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche sulle pagine del portale web di Confindustria Chieti-Pescara, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Raccontare casi di successo, favorire l’incontro tra imprenditori, manager, professionisti e studenti, per innescare la crescita dei nostri territori e’ il principale obiettivo del progetto InnovAzioni – Strumenti e Soluzioni per la crescita, alla sua quarta edizione, promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori e con la Consulta dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e l’associazione culturale Pepe Collettivo. Da lunedi’ 5 giugno 2017, le Piccole e Medie Imprese italiane potranno inviare la propria candidatura al Premio “Campioni d’InnovAzioni PMI – 2017″, esclusivamente compilando il modulo on line all’indirizzo: www.innovazioni.camp/partecipa-alla-selezione/ Le informazioni saranno diffuse da lunedi’ 5 giugno anche sui siti di riferimento: www.innovazioni.camp, pagina facebook @InnovAzioni.camp, www.confindustriachpe.it. Secondo Alessandro Addari, Presidente della Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara “e’ molto importante che le aziende possano condividere i loro progetti di crescita per affrontare insieme mercati sempre piu’ complessi e sempre piu’ lontani, inoltre quest’anno avremo una delegazione di studenti di alcuni istituti superiori e universitari al fine di avvicinare sempre piu’ i giovani alle imprese e ai temi dell’innovazione”; Per Cristiano Fino, referente di InnovAzioni “il progetto e’ cresciuto costantemente negli anni divenendo non solo un punto di riferimento per le imprese innovative, ma anche un’occasione per fare rete e favorire la nascita di inaspettate sinergie”. A CHI SI RIVOLGEPossono concorrere al premio tutte le imprese con sede legale e operativa in Italia (incluse startup e spin-off universitari) che abbiano ideato o realizzato entro i 24 mesi antecedenti l’invio della candidatura uno o piu’ progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto e/o di processo e/o organizzativa.IN COSA CONSISTELe aziende selezionate alla fase finale avranno 10 minuti a disposizione per illustrare il loro caso di innovazione.Ai tre vincitori, oltre al titolo di Campione D’InnovAzioni PMI 2017, verra’ assegnata un’opera di design innovativo realizzata per l’occasione.Un ulteriore premio speciale verra’ dedicato ed attribuito alla migliore startup innovativa.Ai vincitori verra’ riservata ampia visibilita’ su tutti gli spazi web dell’iniziativa.QUANDO SARÀ ASSEGNATOIl Premio sara’ consegnato sabato 11 novembre 2017 presso l’Aurum di Pescara, contestualmente alla seconda giornata dell’evento annuale InnovAzioni durante il quale verranno presentate tutte le aziende e i progetti in gara.L’intera manifestazione sara’ visibile in tutto il mondo, grazie alla diretta streaming.Le informazioni di dettaglio sono contenute nel Regolamento di candidatura al Riconoscimento “Campioni d’InnovAzioni 2017″, in allegato. Per informazioni:Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara – tel. 0854325544 http://www.innovazioni.camp – . – .Pescara, 1 giugno 2017 | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa di Confindustria Chieti-Pescara. In SecondaPagina su AN24.