Diminuisce la spesa del Consiglio regionale

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 06 giugno 2017. Il Consiglio regionale nella seduta odierna ha approvato il Rendiconto finanziario 2016 del Consiglio regionale. La spesa complessiva impegnata per l’anno 2016 e’ pari ad euro 24.351.031,39 e l’esercizio si e’ chiuso con un avanzo di 4.016.349,27 che al netto delle quote vincolate, ha determinato come risultato della gestione un avanzo disponibile pari ad euro 949.721,13. “Continua l’azione di risanamento del Consiglio regionale- afferma il Presidente Di Pangrazio – la minore spesa pari a quasi 1 milione di euro si e’ determinata grazie alla riduzione di spese non obbligatorie, della spesa per il personale e del recupero di risorse di anni precedenti anche derivanti da debiti prescritti. Voglio segnalare anche la virtuosita’ finanziaria del Consiglio regionale in tema di tempestivita’ dei pagamenti: nel 2016 le strutture del Consiglio regionale, partendo dalla data di scadenza della fattura, riescono ad effettuare i pagamenti mediamente 15 giorni prima della scadenza stessa. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Ringrazio i componenti dell’Ufficio di Presidenza, i Direttori e tutte le strutture del Consiglio regionale per il proficuo lavoro svolto nel solo interesse dei cittadini abruzzesi.” In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.