Abruzzo, FactorYmpresa, presentati 140 progetti di business per l’Accelerathon del 20-21 giugno ad Ocre

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 07 giugno 2017. Sono oltre 140 le proposte imprenditoriali presentate sul portale FactorYmpresa Turismo per partecipare all’Accelerathon del 20 e 21 giugno 2017 a Ocre (L’Aquila). Si tratta di progetti di startup o di aggregazioni di imprese sul tema ‘Borghi e Cammini’. Le idee si sfideranno con l’obiettivo di valorizzare in maniera innovativa i luoghi ricchi di fascino ma ancora da scoprire, offrire un turismo slow e sostenibile, proporre nuove esperienze ai viaggiatori. Le proposte provengono da tutta Italia, in particolare da Abruzzo, Lazio, Puglia, Toscana, Campania ed Emilia Romagna. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione e comunicazione di Abruzzo Sviluppo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Entro pochi giorni sara’ pubblicata la graduatoria dei progetti ammessi all’Accelerathon. Le 20 startup e le 8 aggregazioni che parteciperanno all’evento lavoreranno insieme ai mentor per rafforzare l’idea imprenditoriale, individuare i servizi necessari alla sua realizzazione e preparare un pitch di massimo 3 minuti per presentarsi alla giuria. Al termine della due-giorni abruzzese saranno scelte le 6 startup e le 4 aggregazioni a cui assegnare i premi in denaro da utilizzare per sviluppare il progetto di business. Il premio per le startup e’ di 10.000 euro, per le aggregazioni di 15.000 euro. L’appuntamento di Ocre e’ il primo dei quattro eventi previsti da FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal Ministero dei Beni culturali e gestito da Invitalia, che offre servizi di tutoraggio e contributi economici per le imprese e gli aspiranti imprenditori della filiera turistica. Accelerathon, FactorYmpresa, Invitalia, Ocre, Startup, turismo | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Abruzzo Sviluppo.