De Palma: «Residui annuvolamenti al mattino, venti settentrionali ma tempo in miglioramento»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 08 giugno 2017. «Sulla nostra Penisola il tempo e’ in miglioramento in quanto la perturbazione che, nella giornata di ieri, ha favorito episodi di instabilita’ sulle regioni nord-occidentali, ha ormai abbandonato le nostre regioni ma ha favorito l’arrivo di venti settentrionali che, nelle prossime ore, interesseranno soprattutto il medio-basso versante adriatico, dove al momento sono presenti annuvolamenti, specie sulle zone collinari e montuose che si affacciano sul versante adriatico. Nelle prossime ore e’ previsto un graduale rinforzo dei venti settentrionali anche sulla nostra Regione, specie lungo la fascia costiera e collinare con residui annuvolamenti sul settore centro-orientale, specie sulle zone collinari e montuose che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono occasionali precipitazioni. La tendenza e’ verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal pomeriggio e nel corso della serata, miglioramento che proseguira’ nella giornata di venerdi’ e nel fine settimana quando, alla base dei dati attuali, la rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea, favorira’ anche un progressivo aumento delle temperature, piu’ marcato sul settore nord-occidentale, sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche. Anche sulla nostra Regione e’ previsto un ulteriore aumento delle temperature nei prossimi giorni, tuttavia l’aumento risultera’ piu’ contenuto rispetto alle restanti regioni centro-settentrionali, almeno fino alla giornata di domenica. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Successivamente il caldo potrebbe intensificarsi anche sulla nostra Regione: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti piu’ consistenti sulle zone collinari, alto-collinari e montuose che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono occasionali precipitazioni. Poco nuvoloso sulla Marsica e nell’aquilano con possibili annuvolamenti nel corso della giornata. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche e’ previsto a partire dal pomeriggio-sera con nuvolosita’ in graduale attenuazione, mentre schiarite interesseranno le aree costiere a partire dalla tarda mattinata, anche se e’ atteso un graduale rinforzo dei venti settentrionali. Temperature: In lieve diminuzione, specie nei valori minimi. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali in rinforzo lungo la fascia costiera e sulle zone collinari. Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in aumento. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.