Abruzzo, Incentivi per assunzioni, risorse ancora disponibili

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 09 giugno 2017. L’ANPAL, Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, traccia un quadro aggiornato degli incentivi a favore dell’occupazione: gli sgravi contributivi per le assunzioni di giovani e al Sud proseguono. Al 26 maggio scorso sono circa 80 mila, in totale, le istanze gia’ accolte, ma le due misure restano attive per tutto il 2017.   L’Incentivo Occupazione Giovani, che ha un budget di 200 milioni di euro, agevola le assunzioni di ragazzi tra i 16 e 29 anni non occupati e non impegnati in percorsi di istruzione o formazione (NEET), che hanno aderito al programma Garanzia Giovani L’agevolazione riguarda le assunzioni effettuate da datori di lavoro privati a partire dal 1° gennaio 2017 e per tutto il corso dell’anno e consiste in uno sgravio contributivo fino a: 8.060 euro per assunto per i contratti a tempo indeterminato (ridotto in misura proporzionale in caso di part-time), 4.030 euro per assunto per i contratti a tempo determinato. Nel dettaglio, al 26 maggio sono 38.127 le domande presentate su tutto il territorio nazionale, di cui 24.586 risultano accolte (23.129 gia’ confermate), con agevolazioni per 47,2 milioni di euro. In Abruzzo sono 264 le domande accolte e confermate, per oltre 697 mila euro di risorse prenotate. L’Incentivo Occupazione Sud, invece, e’ dedicato alle sole Regioni ‘in transizione’ (Abruzzo, Molise e Sardegna) e ‘meno sviluppate’ (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e puo’ contare su una dotazione di 530 milioni di euro per assunzioni: di giovani disoccupati di eta’ compresa tra i 16 e i 24 anni compiuti al momento dell’assunzione, di persone con almeno 25 anni di eta’ che, al momento dell’assunzione agevolata, risultano disoccupate da almeno sei mesi. Anche in questo caso lo sgravio contributivo e’ previsto per le assunzioni effettuate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2017 ed e’ pari a un massimo di 8.060 euro annui per assunto, che si riduce proporzionalmente in caso di contratti a tempo parziale. Le domande accolte alla data del 26 maggio 2017 sono state 55.620, di cui 37.558 confermate e le restanti in attesa di verifica. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Anpal, bonus occupazione, bonus sud, lavoro, neet | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.