Pescara. Domenica la Pedalata della Solidarietà con la Nazionale di Ciclismo paralimpico Sarà la Nazionale di ciclism

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 09 giugno 2017. L’iniziativa rientra nel progetto “Solidarietà fa Sport”, ideato dall’Assessorato alle Politiche sociali per sensibilizzare la cittadinanza, in particolare le giovani generazioni, sulle tematiche della disabilità di tipo fisico, psichico, sensoriale, intellettivo e relazionale. Il programma della pedalata, realizzata in collaborazione con la Fiab Pescara Bici, prevede, dalle ore 9.30, la possibilità di iscriversi gratuitamente alla manifestazione, che partirà alle 10.30 con il seguente percorso di circa 8 km: piazza Primo Maggio, Riviera Nord, via Cavour, per poi tornare verso il centro attraverso la strada parco, via Regina Margherita, via Fabrizi, via Gobetti, piazza Italia, Ponte Risorgimento, piazza della Marina, via C. Colombo, via Pepe, via D’Avalos e ritorno verso il centro della città con arrivo a piazza Salotto. “Invito piccoli e grandi a prendere parte alla pedalata, che vedrà la partecipazione di 20 campioni della Nazionale di ciclismo paralimpico plurimedagliati – afferma l’assessore alle Politiche Sociali, Antonella Allegrino – Trascorreremo insieme una domenica mattina all’insegna della solidarietà, dello sport e delle pari opportunità e avremo l’occasione di dare un contributo alla promozione e al rafforzamento di una cultura veramente inclusiva. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Pescara. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Con questa iniziativa si concluderà la prima fase del progetto ‘Solidarietà fa sport’, che riprenderà in autunno con una mappatura delle barriere architettoniche, realizzata con il contributo degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado”. “Solidarietà fa Sport” ha coinvolto, nella prima fase, circa 2500 studenti che hanno partecipato a oltre 50 incontri, organizzati nelle scuole con la collaborazione delle associazioni che si occupano di disabilità e sport e che hanno aderito al progetto. Sono l’Ens, Aism, Diversuguali, Arda, Polisportiva La Fenice, Uilmd, Sottosopra, Anmic, Anfass, Movimentazioni, Spazio Donna, Percorsi, Cooperativa Aurora Valori&Sapori, Accademia Biancazzurra e gli Sconvolts onlus, che saranno presenti anche alla Pedalata della Solidarietà. In occasione della manifestazione non ci saranno modifiche alla viabilità”. Pescara 9 giugno 2017 | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.