Pescara. Manutenzioni in corso in merito a altre strade cittadine

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 09 giugno 2017. “Continuano i lavori di manutenzione e di messa in sicurezza delle strade cittadine. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Comune di Pescara. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 16, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Se lunedì, come già comunicato, sarà la volta di via Leopoldo Muzii dalla Riviera fino a viale Bovio (con scarifica dell’asfalto esistente e posizionamento del nuovo manto di asfalto, nella giornata di domani sarà la volta di via Lago di Campotosto dalla rotatoria della Tiburtina fino all’ingresso del’asse attrezzato. Sabato si inizierà con i lavori di fresatura dell’asfalto ammalorato che poi verrà riposizionato nella giornata di lunedì. Sempre lunedì invece si comincerà con la fresatura di via Gran Sasso che verrà asfaltata poi tra martedì e mercoledì. Terminati gli asfalti si procederà con la nuova segnaletica orizzontale. Entrambe le strade meritano attenzione per gli avvallamenti presenti ma abbiamo anticipato i lavori rispetto ad altre arterie stradali perché presto saranno vie di transito per l’accesso e l’uscita dal Ponte Flaiano, circostanza che avrebbe reso più difficile i lavori. I lavori, procederanno con il supporto della Polizia Municipale, per cui salvo qualche rallentamento non ci saranno particolari intralci alla circolazione. Abbiamo atteso la fine dell’anno scolastico per non creare traffico in città e speriamo che i nostri concittadini ci aiutino durante i lavori ed apprezzino i lavori di questa amministrazione che sta puntando molto sulla ordinaria manutenzione delle strade pur tra mille difficoltà economiche, per garantire sicurezza all’utenza debole ed a quella automobilistica”. Pescara 9 giugno 2017 Il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.