AVVISO: CENTRO RICREATIVO ESTIVO PER MINORI ORGANIZZATO DAL COMUNE DI AVEZZANO STAGIONE 2017

Le ultime dal Comune di Avezzano | Avezzano – 13 giugno 2017. L’Amministrazione Comunale organizzerà anche per l’imminente stagione estiva 2017 (periodo 3 luglio – 1° settembre ) un Centro ricreativo per i minori nati negli anni compresi tra il 2006 e il 2014 (I bambini nati nel 2014 ai fini dell’ammissione al servizio devono aver frequentato la scuola d’infanzia o il nido nell’anno scolastico 2016/2017). Il numero dci minori ammissibili è di massimo 80 per ogni mese e la graduatoria sarà stilata in base al numero e alla data di acquisizione al protocollo generale del Comune delle domande. Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio stampa del Comune di Avezzano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il canale web del Comune di Avezzano, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Sarà riconosciuta una priorità d’accesso ai bambini appartenenti a famiglie in gravissime condizioni socio economiche segnalate dal Servizio Sociale professionale; Saranno riservati ai bambini disabili max 3 posti; Potranno accedere al servizio prioritariamente i bambini residenti ad Avezzano e, in second’ordine, i figli di genitori che svolgono la loro attività lavorativa presso la città di Avezzano anche se non residenti. Le istanze d’ammissione potranno essere presentate a far data dal 19.06.2017 e fino al 21.06. 2017 presso l’Ufficio Segretariato Sociale sito nella sede comunale di via Vezzia 32 – Settore Servizi Sociali aperto dalle ore 8,00 alle ore 13,00 . La modulistica da utilizzare sarà consegnata direttamente agli interessati dall’Ufficio e, dopo essere stata compilata , verrà numerata cronologicamente e quindi consegnata al Protocollo generale dell’Ente per la relativa acquisizione. Le tariffe mensili applicabili sono le seguenti: Esonero dal pagamento della tariffa Valore ISEE inferiore a Euro 5018,00 Euro 54,00 (tariffa agevolata) Valore ISEE da Euro 5018,01 a euro 12544,00 Euro 77,00 (tariffa non agevolata) Valore ISEE superiore a Euro 12544,01 Coloro che non intendono presentare la certificazione ISEE e coloro che non risultano residenti nel territorio comunale dovranno pagare in ogni caso la tariffa non agevolata di euro 77,00 mensili; Il servizio di mensa sarà erogato dalla Ditta Essebi srl al prezzo di 4,50 euro per ciascun pasto a totale carico delle famiglie In caso di ammissione al servizio il pagamento della quota di frequenza, a pena di decadenza, dovrà essere effettuato entro il 26.06.2017 presso la Tesoreria Comunale – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – sede di Avezzano; entro lo stesso termine dovrà essere consegnata copia della ricevuta di pagamento all’Ufficio di Segretariato Sociale del Comune -via Vezzia no 32/A Per ogni ulteriore informazione ci si potrà rivolgere al Segretariato Sociale del Comune di Avezzano in via Vezzia n° 32/A – Avezzano – tel 0863501377-0863501323 (sig.re Ria Cristina, Franchi Vincenzina) Avezzano 09.06.2017 ASSESSORE POLITICHE SOCIALI F.to Arch. Fabrizio AMATILLI | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dal Comune di Avezzano.