Elezioni comunali L’Aquila: formalizzati gli ammessi al ballottaggio, entro domenica 18 giugno deposito di eventuali "apparentamenti"

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 16 giugno 2017. L’Ufficio Centrale ha formalizzato l’ammissione al ballottaggio dei due candidati sindaci che hanno ottenuto il maggior numero di voti nel primo turno delle elezioni per il Sindaco e il Consiglio comunale dell’Aquila, che si è svolto domenica scorsa: Americo Di Benedetto (voti 18.395) e Pierluigi Biondi (voti 13.903). Come prevede l’articolo 72 del Decreto Legislativo 267 del 2000, entro domenica 18 giugno è possibile presentare collegamenti da parte delle liste presenti al primo turno con i candidati ammessi al ballottaggio di domenica 25 aprile, ulteriori rispetto a quelli già formalizzati con gli stessi candidati sindaci in occasione del voto dell’11 giugno (i cosiddetti “apparentamenti”). Per questa ragione, il Segretario generale del Comune dell’Aquila, avvocato Carlo Pirozzolo, rende noto che, per l’eventuale deposito di apparentamenti, saranno operativi gli uffici degli Affari istituzionali della sede di via Filomusi Guelfi (Villa Gioia, palazzina rossa, piano terra) sia domani, sabato 17 giugno, che dopodomani, domenica 18 giugno, dalle 9 alle 18. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.