L’Aquila. AVEZZANO – arrestato un uomo per violenza, resistenza e lesioni a P.U.

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 17 giugno 2017. Nella tarda serata dei ieri, il personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Avezzano procedeva all’arresto di un avezzanese, S.R. di anni 56, autore dei reati di violenza, resistenza e lesioni a P.U.. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica aveva importunato, molestato e minacciato alcuni vicini di casa e subito dopo l’arrivo degli operatori del Commissariato di Avezzano, si era scagliato contro di loro, aggredendoli e colpendoli. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio stampa della Questura di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 11, anche mediante il canale web della Polizia di Stato, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Immediatamente immobilizzato dopo una breve e violenta colluttazione, veniva accompagnato in Ufficio, identificato e soccorso da parte del personale sanitario. Successivamente veniva accompagnato presso il carcere di san Nicola di Avezzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che nei giorni seguenti procederà alla convalida dell’arresto. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.