L’avvocato Luca Ranalli è il nuovo Amministratore unico della "Giulianova Patrimonio".

Le ultime dal Comune di Giulianova | Giulianova – 19 giugno 2017. Il sindaco Francesco Mastromauro ha proceduto oggi, 19 giugno, alla nomina del nuovo Amministratore unico della “Giulianova Patrimonio”, società a responsabilità limitata ad integrale partecipazione comunale, sulla scorta dei dieci curricula pervenuti a seguito del relativo avviso pubblico emanato il 25 maggio scorso. Si tratta di Luca Ranalli, avvocato romano di origini abruzzesi, sino al febbraio scorso Amministratore delegato della Teramo Ambiente e fino a marzo presidente e Ad della Eco.Te. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Giulianova. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Di. “Oltre agli numerosi ambiti di intervento di competenza della Giulianova Patrimonio, dal Mercato ittico al cimitero – dichiara il sindaco – si aggiungerà, dal prossimo 25 luglio, anche la gestione dei parcheggi a pagamento. Ho pertanto chiesto al nuovo Amministratore unico una attività ancora più assidua, soprattutto sul versante della cura del verde cittadino. Per questo, come avevo annunciato, abbiamo previsto una figura di coordinamento attinta dall’organico del Comune ottimizzando al contempo le risorse umane che dovranno essere adeguatamente integrate”. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.