PARTE GIOVEDI’ IL BIBLIORISCIO’ DI PINETO

Le ultime dal Comune di Pineto | Pineto – 20 giugno 2017. Si chiama BiblioRisciò, ed è il nuovo servizio di biblioteca itinerante che partirà a Pineto il 22 giugno e che rimarrà attivo sino a fine agosto. “È una iniziativa che pensiamo possa essere molto importante per i tanti bambini e le tante famiglie che ogni anno passano le loro vacanze nella nostra bellissima città”, ha commentato l’assessora alle Politiche Sociali Daniela Mariani. Il servizio, organizzato dal Comune, in collaborazione con le biblioteche comunali di Pineto e di Scerne, insieme alle volontarie del Servizio Civile Nazionale, permetterà di prendere in prestito libri per bambini presso le cinque fermate che il Risciò effettuerà sul lungomare di Pineto e di Scerne. “Abbiamo voluto offrire questo nuovo servizio per avvicinare i bambini alla lettura e alla biblioteche, che sono un luogo di cultura e di crescita – ha aggiunto Mariani – Oltre a questo, le fermate saranno anche un luogo di socializzazione, i cui protagonisti saranno i bambini, con i loro libri e i loro sogni, che potranno alimentare la loro curiosità e la loro creatività”. Le date di servizio del BiblioRisciò saranno il 22, il 27 e il 29 giugno. A luglio il servizio sarà attivo il 4, il 6, l’11, il 13, il 18, il 20, il 25 e il 27. Ad agosto i libri si potranno prendere in prestito il 1°, il 3, l’8, il 10, il 17, il 22, il 24, il 29 e il 31. I martedì le zone di sosta saranno nei pressi della Pineta Catucci, alle ore 9:30, a nord della Pineta storica alle ore 10:15 e a sud della Pineta storica alle ore 11. I giovedì il servizio sarà attivo a Scerne, a sud della pista ciclabile (zona camping) alle ore 9:30 e a nord della pista ciclabile alle ore 10:30. L’inaugurazione del servizio ci sarà giovedì 22 giugno, alle ore 18, sul lungomare all’altezza della stazione ferroviaria. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informativo del Comune di Pineto. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 10, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.