De Palma: «Tempo stabile e prevalentemente soleggiato con caldo in ulteriore intensificazione»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 21 giugno 2017. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra Regione, mentre temporali pomeridiani interessano le zone alpine e prealpine, a causa di deboli infiltrazioni di aria umida di origine atlantica che scorrono sull’Europa centrale. Non cambiera’ di molto, dunque, la situazione meteorologica nelle prossime ore e nei prossimi giorni, anche se non si escludono possibili temporali pomeridiani lungo la dorsale appenninica, in attenuazione in serata e in nottata, mentre le temperature continueranno a salire e i valori massimi potranno raggiungere e localmente superare i +32°C/+34°C, soprattutto nelle principali valli della nostra Regione (Valle Peligna, Val Vomano, Val di Sangro e Val Pescara). Previsto anche un graduale aumento dei tassi di umidita’ con afa in intensificazione lungo la fascia costiera, dove le temperature risulteranno lievemente inferiori rispetto alle restanti zone, grazie all’azione delle brezze marine. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, dove non si escludono occasionali rovesci, perlopiu’ localizzati sui rilievi, in attenuazione in serata e in nottata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Nubi alte e stratificate in aumento nel pomeriggio-sera. Caldo e afa in ulteriore aumento. Temperature: In ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli a regime di brezza. Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso. » | A cura della Redazione web AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.