Abruzzo, Bando “Fare Centro”, proroga e modifiche alla modulistica

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 27 giugno 2017. Segnaliamo che, unitamente alla proroga al 14 luglio (ore 12.00) del bando ‘Fare Centro’, e’ intervenuta anche una modifica riguardante l’allegato n. 2 ‘Scheda Tecnica Progettuale’, Sezione C.1 – Piano Finanziario Generale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informativo di Abruzzo Sviluppo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche sulle pagine del portale web della societa’ in house della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Le ‘spese di marketing’ sostenute a far data dal 1° gennaio 2016 sono da ricondurre alla categoria delle ‘spese di funzionamento’  , art. 14, comma 2, lett. c) PUNTO 7BIS (come aggiunto con Determinazione n. DPA/95 del 20.06.2017). Restano comunque valide le domande gia’ presentate, fatta salva la possibilita’ di ritrasmetterle secondo le indicazioni di cui al nuovo punto n. 7 bis e resta invariato l’indirizzo della piattaforma web appositamente predisposta per la presentazione delle domande. Determinazione DPA/95 del 20.6.2017 – proroga scadenza Allegato 2 – proposta progettuale – aggiornato FAQ aggiornate al 22.6.2017 Per conoscere i dettagli del bando vi rimandiamo al nostro precedente articolo cratere, FARE CENTRO, L’Aquila, Regione Abruzzo, Ricostruzione, sisma | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.