Asl 2, Le pigotte dell’Unicef nella Residenza assistenziale di Guardiagrele

News dalla Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti | 28 giugno 2017. Nella mattinata di martedi 27 giugno 2017, le volontarie Annarita Rocci, Paola Cavallaro, Raffaella Iazzetti e Rachele Daniele hanno allestito presso il Presidio Guardiagrele uno stand di particolari Pigotte. La raccolta fondi e’ avvenuta a conclusione di una lodevole attivita’ concretizzata tra il Laboratorio ‘Casa della Pigotta’ con sede a Francavilla al Mare e coordinato da Annarita Rocci e gli ospiti e il personale del reparto R.A.D.A. (Residenza Assistenziale Disabili Adulti) diretto dalla dottoressa Lucilla Gagliardi. Particolarmente apprezzate e tutte adottate le Pigotte completate dalle volontarie con i bellissimi vestitini cuciti e rifiniti a mano da alcuni ospiti del reparto, tra i quali le signore Antonietta Alliano e Stefania Conte. Gratitudine e apprezzamento vengono rivolti al personale addetto al reparto, in particolar modo a Cosimina Ciardo e Tiziana Nucci che hanno seguito e coordinato le attivita’ nella struttura ospedaliera. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informazione della Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 13, anche mediante il sito internet della Asl, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. L'incontro segna una tappa importante dell’amicizia con il reparto, soddisfazione e’ stata espressa da quanti (personale medico e paramedico, ospiti e loro parenti ed amici e visitatori) si sono adoperati per la riuscita dell’evento che ha evidenziato la sensibilita’ di persone che pur vivendo una situazione particolare hanno voluto sostenere una nobile causa.  Fonte: sito Unicef – area Abruzzo | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti.