Pierluigi Biondi proclamato ufficialmente Sindaco dell’Aquila; passaggio delle consegne, il neo Primo Cittadino: "Indossare la fascia è una grande responsabilità"

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 28 giugno 2017. Pierluigi Biondi è da stamani formalmente il nuovo Sindaco dell’Aquila. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. La proclamazione è stata effettuata dall’Ufficio Centrale, a seguito del ballottaggio che si è tenuto domenica scorsa, 25 giugno. In mattinata c’è stato anche il passaggio di consegne con Massimo Cialente, nello studio del Primo Cittadino che si trova a Palazzo Fibbioni. Biondi, che si è imposto nel ballottaggio su Americo Di Benedetto con il sostegno delle liste Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con Salvini, L’Aquila Futura, Udc, Rivoluzione Cristiana, Benvenuto Presente. Pierluigi Biondi è il diciannovesimo Sindaco dell’Aquila dal dopoguerra e il quarto da quando, con la legge 81/1993, è stata istituita l’elezione diretta del Primo Cittadino. Questi i suoi predecessori: Antonio Centi (1994-1998) Biagio Tempesta (1998-2002 e 2002-2007) Massimo Cialente (2007-2012 e 2012-2017) “Indossare questa fascia è una straordinaria emozione e, allo stesso tempo, una grande responsabilità”. Sono state le prime parole di Pierluigi Biondi al momento del passaggio delle consegne con Massimo Cialente. “Con Cialente condividiamo la concezione della politica, – ha proseguito Biondi – condotta con passione e con rispetto. Non mancherò di chiedergli consigli, all’occorrenza, perché la storia degli ultimi anni, in questa città, è stata complessa e articolata. Siamo già al lavoro, perché non possiamo perdere neanche un minuto. A fianco a me vorrò una giunta che abbia autorevolezza e concretezza, competenza e capacità. Abbiamo una grande responsabilità, davanti ai cittadini aquilani, che ci hanno consegnato questo mandato e accordato la loro fiducia, e davanti al Paese, perché – ha concluso il sindaco – quella della ricostruzione dell’Aquila, è una sfida di tutta la nazione”. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.