Cna Abruzzo, ecco i presidenti e Unioni e raggruppamenti

Le ultime dal CNA Abruzzo | Pescara – 01 luglio 2017. Si va completando, in vista dell’atto conclusivo rappresentato dall’assemblea elettiva quadriennale in programma sabato prossimo a Pescara, l’assetto del nuovo gruppo dirigente della Cna abruzzese. Concluse le assemblea elettive provinciali di Avezzano, Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo, con l’elezione di cinque nuovi presidenti, si e’ concluso nei giorni scorsi anche il ciclo di assemblee dedicate alle Unioni di mestieri e ai raggruppamenti di interessi interni alla galassia associativa della confederazione artigiana: Unioni e raggruppamenti che possono contare a loro volta su nuovi gruppi dirigenti. Ed eccolo, allora, il nuovo quadro dirigente – in cui spicca una significativa presenza di imprenditrici – emerso dalle scelte degli associati. Aurelio Malvone, teramano, e’ il nuovo presidente di Cna Costruzioni, con un’altra teramana, Carla Ripani, chiamata a guidare nei prossimi quattro anni Cna Federmoda. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo del CNA Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche mediante il sito internet della Confederazione Nazionale Artigianato e PMI Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Da Chieti arrivano invece i nuovi presidenti di Cna Alimentare (Antonella Antenucci), di Cna Installazione e impianti (Cesare Altieri) e di Cna Produzione (Mario Di Giacomo). Due sono gli aquilani alla guida, rispettivamente, di Cna Benessere e sanita’ (Angela Rita Barone, nella foto) e Cna Servizi alla comunita’ (Sabatino Colaiuda), mentre proviene dalla Marsica la nuova guida regionale di Cna Commercio e turismo (Vincenzo Vitale). Pescarese il vertice degli autotrasportatori aderenti a Fita-Cna (Gianluca Carota) e Cna Comunicazione e terziario (Silvia Di Silvio). Rinnovate infine anche le presidente dei tre ‘raggruppamenti di interesse’ della Cna Abruzzo, con due conferme (Luciana Ferrone, pescarese, alla guida di Cna Impresa Donna e Franco Cambi al vertice di Cna Pensionati), con la novita’ assoluta rappresentata da Cna Giovani Imprenditori, che sara’ guidata da Luca Lecce di Vasto.Sabato prossimo, come detto, atto conclusivo della lunga maratona congressuale della Cna Abruzzo, con l’assemblea regionale in programma nella citta’ adriatica all’auditorium Petruzzi, con inizio alle 16,30, presenti tra gli altri il presidente nazionale della Cna, Daniele Vaccarino, e il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso. All’ordine del giorno l’elezione del nuovo presidente regionale: prendera’ il posto di Italo Lupo, giunto alla fine del suo mandato. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa del CNA Abruzzo.