De Palma: «Torna il bel tempo anche sulla nostra Regione con temperature in graduale aumento»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 04 luglio 2017. «Sulla nostra Penisola il tempo e’ ulteriormente migliorato a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto al centro-sud, mentre annuvolamenti e occasionali fenomeni d’instabilita’ interesseranno le zone alpine e le regioni settentrionali, marginalmente influenzate da infiltrazioni di aria umida di origine atlantica. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato poi diffuso alle varie testate giornalistiche. Tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra Regione con temperature in ulteriore aumento, specie nei valori massimi, ma non si escludono annuvolamenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novita’ per quel che riguarda la tendenza per i prossimi giorni: l’alta pressione continuera’ a garantire condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto al centro-sud con temperature massime in ulteriore aumento. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novita’ nel corso della giornata di mercoledi': proseguira’ il tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature in ulteriore aumento. Temperature: In aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali lungo la fascia costiera; deboli occidentali sulle zone interne e montuose. Mare: Generalmente poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.