Abruzzo, Nuove imprese a tasso zero: il 12 luglio 2017 webinar per conoscere gli incentivi

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 04 luglio 2017. Si svolgera’ mercoledi’ 12 luglio 2017 alle 14.30 il webinar per presentare “Nuove imprese a tasso zero”, l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare un’attivita’ imprenditoriale, recentemente rifinanziato con 100 milioni di euro. Gli esperti di Invitalia illustreranno le agevolazioni e le modalita’ di presentazione della domanda. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche mediante il sito internet della societa’ in house della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Puoi seguire il seminario online collegandoti dal tuo computer. La durata e’ di circa due ore, con una prima parte di presentazione degli incentivi e una seconda dedicata alle domande dei potenziali imprenditori. Per consentire un’interazione adeguata, e’ previsto un numero massimo di partecipanti. Iscriviti al webinar La misura che rappresenta il ‘restyling’ del ‘vecchio’ Titolo I, del Dlgs 185/2000, la cosiddetta ‘Autoimprenditorialita” gestita da Invitalia che tanta fortuna (e tante richieste) ha avuto negli anni scorsi. Questa misura concede finanziamenti a tasso zero, fino al 75% degli investimenti, per avviare un micro o piccola impresa condotta da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne su tutto il territorio nazionale. Dall’apertura dello sportello per la presentazione delle domande, il 13 gennaio 2016, Nuove imprese a tasso zero ha gia’ permesso di finanziare 171 progetti. A disposizione, pero’, ci sono ancora circa 150 milioni di euro, per iniziative imprenditoriali in tutta Italia, ma va detto che avranno la precedenza, nel finanziamento, le domande gia’ pervenute sin qui, ritenute ammissibili, ma non finanziate per mancanza di fondi. Invitalia, Soggetto gestore della misura, infatti, ha ancora in esame 363 domande in corso di valutazione, mentre 784 business plan non sono stati ammessi e 177 istanze risultano sospese. L’assegnazione dei finanziamenti, infatti, non si arresta fino all’esaurimento delle risorse finanziarie: il bando e’ sempre aperto e le domande vengono valutate in base all’ordine di presentazione entro 60 giorni dalla data di presentazione o di completamento in caso di successive integrazioni. autoimprenditorialita’, donne, giovani, Invitalia, Nuove imprese a tasso zero | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo. In SecondaPagina su AN24.