Abruzzo, Consiglio regionale. Gruppo M5S: "Alla maggioranza non tornano i conti"

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 04 luglio 2017. “Sono finiti, la maggioranza PD guidata dal Presidente D’Alfonso non ha piu’ i numeri neanche per votare l’ennesimo rinvio di Consiglio regionale. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 18, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Le spaccature all’interno della maggioranza portano all’ennesimo teatrino squalificante”. Il duro commento arriva dai Consiglieri regionali del M5S che gia’ nei giorni scorsi sono intervenuti sui continui rinvii e sull’inefficacia delle ultime sedute di Consiglio regionale, caratterizzate piu’ dalla conta dei voti che dalle iniziative che davvero interessano gli abruzzesi. “Ormai il Presidente deve fare i conti con la realta’ e con i conti che purtroppo non tornano piu’ e che palesano una totale mancanza di fiducia anche da parte della sua stessa maggioranza, oltre che da tutti gli abruzzesi delusi fortemente da un Governo – continua la nota –  che si e’ caratterizzato solo per grandi promesse ma che in concreto nulla ha fatto nell’interesse dei cittadini e non ha piu’ neanche il modo di dimostrare la sua esistenza in vita”. In SecondaPagina su AN24. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.